La Distrofia Muscolare

Con il termine generale di distrofia muscolare si indica un gruppo di malattie ereditarie caratterizzate dalla progressiva degenerazione e dall'indebolimento dei muscoli volontari.

Con l'avanzare della malattia, il paziente diventa sempre più debole fino a perdere completamente, nelle forme più gravi, la capacità di camminare e di reggersi in piedi. La degenerazione dei muscoli è un processo lento e continuo che varia a seconda del tipo di malattia.

La distrofia muscolare, in ogni sua forma, non è contagiosa; essa, oltre a manifestarsi per mutazione genetica nel paziente, si trasmette per via ereditaria dai genitori (generalmente portatori sani) ai figli. Talvolta tutti e due i genitori sono portatori, in altri casi - come nella forma più grave, che è la distrofia di Duchenne - è uno solo, la madre. La scoperta di questa via di trasmissione ha permesso di avviare un lavoro di consulenza genetica teso a ridurre l'incidenza dei casi.

La ricerca non si è fermata alla prevenzione e oltre a lavorare sull'individuazione delle cause di queste malattie, sta cercando di arrivare alla scoperta di un'efficace terapia.

5x1000

Nella prossima dichiarazione dei redditi indica il nostro codice fiscale: 80030200168. Questo gesto, che a te non costa nulla, per noi vale molto!
Scopri quanto abbiamo raccolto negli anni

  • Foto della Settimana

    • Foto della Settimana 2017-34

      Quando non c'era il Mondo Chicco ad accompagnare la crescita del tuo bambino e si nasceva, cresceva e correva anche senza Pampers...

  • News

    • Calendario di Luglio

      A Luglio pochi impegni ma... tante feste e gite.

      Scopri il calendario

    • Lotteria 2017: i numeri vincenti

      Sabato 24 Giugno si è svolta l'estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria UILDM 2017.

      Scopri se hai vinto

    • Nuovo pulmino: un dono prezioso!

      La Signora Antonietta ha lasciato disposizioni affinché, alla sua morte, fossero beneficiate alcune associazioni di volontariato.

      Leggi news